mercoledì 22 gennaio 2014

La Tradeco si aggiudica con il ribasso 8,99 l’appalto della Spazzatura. Due motivi (legali) per non pagare la TARES. Leone: “ci sarà un’altra dilazione per il pagamento”?

Le parole che quest’amministrazione ha usato contro la Tradeco vanno da irresponsabili a
delinquenti , addirittura Lippo si era spinto più in la , ed in risposta a Marrese che come noi era convinto che quest’appalto calzava proprio a misura Tradeco , rispondeva con piglio sicuro e arrogante :"che mai e poi mai si sarebbe verificato una tale eventualità" . Come sempre continua a dire le bugie e viene smentito dai fatti.  Vi era un punto dove tutti veramente tutti eravamo d’accordo,  che sarebbe stato meglio che questa ditta non vincesse l’appalto per la sola considerazione di come insieme a questa amministrazione aveva ridotto la città. Il danno di immagine prodotto in questi due anni è da costoro è notevole. Inoltre questo nuovo appalto che e di notevole difficoltà da gestire , per le condizioni di partenza richiederà un costo maggiore e secondo i nostri calcoli costerà ad ogni cittadino un aumento dal 20% al 40% di aumento sulla Bolletta. E se pensiamo che gli attuali costi sono esorbitanti , figuriamoci la prossima bolletta , auspicando un servizio migliore è una città almeno pulita visto i costi.

INTANTO , IL 24 DI QUESTO MESE C’è LA SCANDENZA DELL’ATTUALE TARES, E CI SONO ALMENO DUE MOTIVI PER NON PAGARLA SENZA RINCORRERE NELLE SANZIONI . E C’E’ NE SONO ALMENO ALTRETTANTO PER INTRAPRENDERE UN’AZIONE RISARCITORIA CONTRO IL COMUNE SU QUELLA FINO AD OGGI PAGATA.

ABBIAMO PRESO INSIEME AD ALCUNE ASSOCIAZIONI E PARTITI LA DECISIONE DI INCONTRARCI  IL 1 FEBBRAIO PRESSO IL CONSIGLIO COMUNALE PER METTERE IN ATTO INIZIATIVE IN DIFESA DEI CITTADINI E DI FAR SENTIRE IL NOSTRO DISAGGIO A QUESTA AMMINISTRAZIONE .

ULTIMA DOMANDA : IL SINDACO NEL VIDEO DI FINE ANNO TRASMESSO SUL SITO ISTITUZIONALE ( QUINDI HA VALORE DI COMUNICAZIONE )   HA SOLENNEMENTE ANNUNCIATO CHE CI SAREBBE STATA UN’ULTERIORE DILAZIONE DEL PAGAMENTO TARES CHE SCADE VENERDì PROSSIMO . GLI DOBBIAMO CREDERE HO DOBBIAMO CONSIDERARE QUESTA COMUNICAZIONE UN ALTRO BLUFF……..

Oggi invieremo via pec una lettera e chiederemo una risposta urgente.
per info ci potete contattare sulla email FB o al cellulare 3299319154