mercoledì 8 febbraio 2012

Policoro Democratica , il PD comunichi un candidato , UDC rivendica un proprio candidato.


l'altro ieri si è svolto l'incontro tra il PD e Policoro Democratica , incontro a detta dei partecipanti sereno , dove Antonio Di Sanza ha ribadito la volontà di correre insieme , riconoscendo al PD la prerogativa di indicare un candidato unitario che poi deve essere condiviso. Il profilo del candidato deve essere di area moderata ,e anche la stessa alleanza non deve essere sbilanciata a sinistra.Ieri invece il PD ha incontrato l'UDC , che ha rivendicato a Policoro il ccandidato sindaco , niente nomi. L'altro ieri sempre a Policoro è Tua , Karakteria, hanno incontrato le associazioni presenti sul territorio , concordando insieme di cominciare a lavorare su un programma che sarà condiviso con la città. Karakteria incontrerà a fine settimana i propri iscritti , incontro dove si definirà il percorso da seguire dopo la rinuncia di Serafino Di Sanza di Candidarsi , mentre Policoro è Tua la lista civica , che si ispira a quella nazionale che i sindaci di Napoli De Magistris , bari Emiliano , cagliari e Vendola stanno mettendo su a livello Nazionale , lavorerà per la costituzione di una seconda lista fatta dal ceto produttivo e agricolo, nella convinzione che la questione della crisi e della produzione devono essere centrali in questa campagna elettorale , nella convinzione che Policoro se vuole riprendersi un ruolo regionale non può derubricare questi temi dalla sua agenda politica.

Comunicato stampa di Policoro Democratica
ha incontrato, nella serata di ieri, il Segretario cittadino e rappresentanti del PD di Policoro e dopo aver discusso delle imminenti elezioni amministrative ha ribadito quanto sostenuto nei giorni antecedenti lo scioglimento del Consiglio Comunale e cioè che i Partiti hanno il dovere di assumersi la responsabilità della proposta politica.
Il PD per il centro sinistra ha la legittima prerogativa, riconosciutagli anche da Policoro democratica, di indicare il candidato Sindaco (o lo strumento per arrivare ad un candidato condiviso), la coalizione e le linee guida di un programma . Definita la sua posizione unitaria la comunichi ai suoi alleati e se convincente la stessa troverà sicuro sostegno elettorale ad iniziare proprio dalla lista di Policoro Democratica

19 commenti:

  1. CREDO CHE L'UDC ABBIA LE SUE GIUSTE RAGIONI A CHIEDERE IL CANDITATO SINDACO..PER RAGIONI DI EQUITA'...VISTO CHE NEI COMUNI COME SCANZANO, MATERA, FERRANDINA ECC.. VI SONO SINACI DEL PD.

    RispondiElimina
  2. Ottavio ma Ferrara dove si candida ?
    Onestamente mi dispiacerebbe vederlo candidato con il PD.
    Siamo curiosi di vedere la sua candidatura....non credo con Dipierri o Vinci.
    Apparte tutto é stato l'unico Coerente questi dobbiamo ammetterlo tutti.

    RispondiElimina
  3. http://www.youtube.com/watch?v=LcxzAjPJHUA
    metti questo link.......
    come faranno ora a viaggia , magna e lavora !!!!!!
    è vero che simone cura alcuni legami in romania ? Mi piacerebbe sapere la verità sulla Romania. adesso facciamo anche accordi col pd pur di stare al potere ? allora gia vedola coppia Marrese/Simone in aereo per la Romania, si ma paghiamo noi ci tengo ok

    RispondiElimina
  4. Hai capito quanto peso ha Policoro Democratica nel centro sinistra nostrano!? E se non si decidesse per un candidato "moderato"? Di Sanza che fà? Si presenta da solo? Oppure si allea con il diavolo pur di riappropriarsi della poltrona più ambìta? Cari Bubbico - Marrese - Labriola & company che a suo tempo accoglieste nel PD il caro Antonio Di Sanza pur di creare una macchina per prendere voti, adesso non potete fare altro che prendervela con voi stessi. Vi sta bene! Di Sanza è stato il tipico cavallo di troia che una volta entrato non può che portare distruzione. Siete un fallimento come persone e come politici. Vincerà Leone alle prossime elezioni e ve lo dice uno che ha sempre votato a sinistra.

    RispondiElimina
  5. mi sa di strano ma ci vuole un gruppo che lavori per la città che vada senza partiti da te Ottavio a Labriola e che arrivi a Ferrara. lavora in questa direzione lo chiede Policoro.

    RispondiElimina
  6. SIG. OTTAVIO FRAMMARTINO IO NON TI CONOSCO PERONALMENTE MA TI LEGGO TRAMITE IL BLOG E TI DEVO DIRE O GARANTIRE PROPRIO CHE SE TI CANDIDI TI VOTO E CON ME AMENO ALTRI 8-9 TRA FAMILIRI ED AMICI.....GARANTITOOOO!!!

    RispondiElimina
  7. ma vinci perchè non si candida a Tursi ?
    chiedetelo ai Tursitani vi daranno una risposta.....
    ovviamente non ai nobbili al popolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente risponderanno che tursitani non si scrive con la lettera maiuscola e che si e' nobili anche con una sola b! Tali feroci assalti alla lingua italiana saranno la conseguenza del gemellaggio con la Romania?

      Elimina
  8. La quaglia fà ancora i comunicati stampa.... a nome di Policoro Democratica... ma non ha per nulla il senso del pudore.... come se quello che è avvenuto meno di 15 giorni fà con Lopatriello fosse ormai dimenticato e cancellato dalla memoria, come se l'appalto della spazzatura è ormai cosa digerita dalla popolazione di Policoro, come se ormai sistemato nel consiglio regionale, ed ancora una volta fatto i ca..i suoi pensa ancora di dettare la sua strategia.... questo Napoleone (solo nella statura) da strapazzo.... è miserevole e vergognoso caro Ottavio dargli ancora spazio utile sul blog per diffondere le sue bravate...... fiero delle sue intelligenti strategie da uomo che deve conquistare il mondo..... ricominciasse a fare il professionista, se lo ha mai fatto nel vero senso della parola, perchè la politica, per lui è un fallimento da tutti i punti di vista..... dovunque vada non prende mai pace..... è una tabula rasa continua.... è di una disgustosa arroganza...... povero lui e povere persone (a dire il vero pochissime) che gli stanno ancora dietro.....
    il solito cittadino onesto come tanti......

    RispondiElimina
  9. Se le scelte sono quelle persone è la volta buona che butto la scheda elettorale...

    RispondiElimina
  10. IL NUOVO CHE AVANZA... VOTIAMO POPOLO, VOTIAMO... E MENO MALE CHE MONTI HA DETTO CHE IL POSTO FISSO NON ESISTE PIU'... FORSE PERCHE' PERSONE COME QUESTE, SONO COSI' AFFEZIONATE ALLA POLITICA E A FARE IL BENE DELLA GENTE COMUNE CHE NON CI PENSANO NEMMENO A MOLLARE... PECCATO CHE POI GUARDA CASO I BENEFICI DELLA POLITICA VANNO A GIOVARE SEMPRE E SOLO SUI FIGLI E PARENTI LORO... VEDI: ASL, ALSIA, COMUNITA' MONTANA, ACQUEDOTTO LUCANO, CUP, AVIS, CROCE VERDE O ROSSA FATE VOI... AVETE TOCCATO IL FONDO E ORMAI LA GENTE SA TUTTO DI TUTTI, RITIRATEVI CHE E' MEGLIO...
    ADESSO COME ULTIMO COLPO, VOGLIAMO QUINTO DIRETTORE AMMINISTRATIVO DELLA ASL... GRAZIE.

    RispondiElimina
  11. Io voto policoro è tua
    Una mamma indignata

    RispondiElimina
  12. Si si per un equo cambiamento e rinnovamento totale, vogliamo Quinto direttore della ASL e Marrese candidato sindaco...

    RispondiElimina
  13. Anch'io voterò policoro è tua,e invito per il bene dei nostri figli tutte le mamme a farlo.un'altra mamma indignata ma che non ha perso la speranza per il CAMBIAMENTO!

    RispondiElimina
  14. Ottavio, propongo una colletta per quelli che venivano sollazzati a banesti. Poveretti come devon fare? aiutiamoli.

    RispondiElimina
  15. Caro Ottavio devi candidarti a sindaco con una tua lista non che fai la cordata con BIANCO-DISANZA !
    Tu e basta , i comparielli tuoi non hanno fatto nulla da amministratori e se ne sono sbattuti quando non sedevano più sullo scranno perciò vogliono trarre fluidi vitali dal tuo lavoro certosino sulla città. Enrico Bianco poi, il padre qualcosina ha fatto ma in politica difficilmente si gode di luce riflessa specie se quando gli è stata data la possibilità si atteggiava , senza far nulla , nemmeno fosse l'assessore del libero comune del paradiso!
    Su serafino lasciamo perdere sembra il genio incompreso, ma pure lui che ha fatto?
    Oggi devi misurarti tu e dal momento che non hai velleità di potere come va va sarà un successo :)

    RispondiElimina
  16. Mi auguro che Dio punisca questa gentaglia,e li dove Lui non vorrà metterci la sua mano invisibile che la metta la giustizia terrena,anche solo facendogli spendere tutto ciò che hanno rubato in avvocati,e parcelle,e se hanno un patrimonio personale mi auguro che lo perdano per risarcire la nostra città di quanto le hanno tolto in termini di servizi, sviluppo,crescita...e dignità.Una mamma... arrabbiata

    RispondiElimina
  17. QUALUNQUE FOSSE IL VINCITORE, AUSPICHIAMO E CHIEDIAMO A GRAN VOCE, CHE VENGA REVOCATO IL GEMELLAGGIO CON LA ROMANIA... POLICORO E' L'UNICO PAESE IN EUROPA AD ESSERLO... GRAZIE AL RAGIONIER LOPYROM...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta gemellaggio con la romania !!

      Elimina