lunedì 18 aprile 2011

Avis in serie B ricordando Salvatore Batta

f.to Salvatore Batta


Pubblichiamo l’articolo del matapontino .it apparso sul giornale online , per la conquista della serie B del calcio a cinque da parte dell'Avis di Policoro

Dell’avis di Policoro di cui presidente é Angelo Porsia. Un successo che tutti noi dedichiamo al prof.re Batta , una persona che ha dato gli anni migliori della sua vita a questa società sportiva , e questo straordinario risultato è testimonianza di quando le persone perbene , oneste , lasciano il segno anche dopo la loro scomparsa.
Il primo atto di Lopatriello , fu allora di sottrarre all’avis con un ordinanza il campo sportivo adiacente al pala ercole. L’avis fece ricorso al TAR , ed il tribunale amministrativo bacchetto con parole dure l’attuale sindaco sospendendo l’ordinanza. Successivamente iniziarono i lavori di ristrutturazione con un finanziamento della regione attivata dalla commissario Iaculli. Ad oggi quella struttura e la , quasi abbandonata , riteniamo anche alla luce di questo risultato che vada restituita la gestione all’Avis , questa squadra deve tornare ad allenarsi su quei campi dove ha visto per molti anni Salvatore Batta incoraggiare , correre , sudare incitare tanti ragazzi di questa città sempre con passione , disinteresse e amore.

POLICORO - "Un Avis da B..rivido". E' la scritta sulle magliette dei giocatori dell'Avis Policoro che ha festeggiato oggi il suo ingresso nel campionato nazionale di serie B di calcio a 5. Un sogno che si realizza nell'ultima partita casalinga della squadra di Mister Corbino che chiude 9 a 5 la partita col Jolly Match Potenza. Un sogno che si realizza e una gioia infinita regalata ai tanti supporter giunti questo pomeriggio al Palarecole di Policoro.
E' al settimo cielo il presidente Angelo Porsia: "Innanzitutto permettetemi di fare una dedica all'uomo che ha permesso che questo grande sogno si realizzasse, un uomo che ha dato veramente tanto allo sport, ai giovani e a Policoro, a Salvatore Batta". "Ad inizio stagione siamo partiti un po' perplessi, venivamo da due realtà molto diverse, l'Avis e la Pleiade, poi man mano abbiamo cominciato a crederci sempre di più, il gruppo si è subito compattato creando una integrazione perfetta, una sinergia vincente. In ogni partita siamo stati sicuri delle nostre forze e abbiamo lottato fino alla fine per la vittoria. Siamo stati veramente un gruppo perfetto ognuno nel proprio ruolo ed è arrivato questo risultato storico per la Città di Policoro, un risultato che Policoro merita, una emozione ed una soddisfazione incredibile per me, una commozione nel ricordare quando il compianto Salvatore Batta mi chiese di seguire la Società dopo aver saputo che la malattia non l'avrebbe lasciato. Un grazie di cuore a tutti quelli che ci hanno seguito e supportato ed un ringraziamento vero a tutti i ragazzi che non hanno mai mollato", ha detto Porsia a fine partita commosso ed emozionato.

2 commenti:

  1. Complimenti ragazzi

    RispondiElimina
  2. Bel gesto da parte di tutti!
    complimenti di vero cuore!!!

    RispondiElimina